• Alexei Volodin

    Pianista in residenza dell’Orchestra del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, si esibisce come solista con compagini quali la London Symphony Orchestra e l’Orchestra Sinfonica della RAI.

  • Quartetto di Cremona

    Fra i più acclamati quartetti italiani, è ospite delle sale più prestigiose, dalla Konzerthaus di Berlino al Coliseum di Buenos Aires, dal Bozar di Bruxelles al Metropolitan di New York.

  • Natalia Gutman

    Già allieva di Rostropovič, la “Signora del violoncello” è fra i massimi interpreti nella storia del suo strumento, collaborando con le maggiori orchestre, diretta fra gli altri da Celibidache, Abbado, Muti e Temirkanov.

  • Dimitri Hoffmann

    Collabora con direttori d’orchestra del calibro di Zubin Mehta, Lorin Maazel, Wolfgang Sawallisch, sia in veste di solista che quale prima viola delle principali orchestre europee.

  • Gutman Trio

    Nella cameristica, Natalia Gutman è comparsa al fianco di Svjatoslav Richter, Isaac Stern, Martha Argerich, Yuri Bashmet. Con il Trio da lei fondato si esibisce in tutto il mondo, incidendo per le principali etichette.

  • Alexander Romanovsky

    Sin dalla vittoria del Premio “Busoni” 2001, è ospite di orchestre che vanno dalla New York Philharmonic alla Filarmonica della Scala, dalla Chicago Symphony all’Orchestra Nazionale dell’Accademia di Santa Cecilia.

  • Beatrice Rana

    Pianista italiana oggi impegnata in una straordinaria carriera internazionale, al fianco di direttori come Riccardo Chailly, Antonio Pappano e Zubin Mehta.

  • Coro e Orchestra del Varignana Music Festival

    Diretta da Lorenzo Bizzarri, compare in sedi che vanno dal Gewandhaus di Lipsia al Vaticano, esibendosi al fianco di Andrea Bocelli come di Zubin Mehta e Placido Domingo.

  • Mario Stefano Pietrodarchi

    Vincitore del principale concorso al mondo per bandoneon, il Trofeo Mondiale C.M.A. di Lorient, compare al fianco di artisti che vanno da Andrea Bocelli ad Andrea Griminelli, Pino Daniele e Riccardo Cocciante.

  • Quintetto d’Archi del Teatro Comunale di Bologna

    È composto dalle prime parti della storica Orchestra del Teatro, diretta fra gli altri da Celibidache, Chailly, Gatti, Mariotti.


In ordine di apparizione.