Edizione 2014

Nella sua prima edizione, Varignana Music Festival ha proposto un programma di musica da camera nel quale le opere dei più celebri maestri, da Bach a Debussy, da Brahms a Rachmaninov, sono state affidate a interpreti di fama stellare che si sono avvicendati sulla scena, alternando il recital solistico al duo, fino al quintetto con clarinetto e pianoforte. Sei gli straordinari artisti in programma: Mischa Maisky (foto), oggi fra i più acclamati violoncellisti del panorama internazionale; Lily Maisky, apprezzatissima pianista esibitasi al fianco di Capuçon, Argerich, Jansen; Alexander Romanovsky, già Premio Busoni 2001 e oggi pianista dalla carriera intensissima; Hracya Avanesyan, violinista vincitore dei concorsi internazionali Menuhin e Carl Nielsen. Completano il cartellone il leggendario Janáček String Quartet, fondato nel 1947 a Brno e intitolato al massimo compositore céco, e Anton Dressler, clarinettista invitato nei principali festival al fianco di Julian Rachlin, come di Moni Ovadia.

festival_maisky