• Mischa Maisky

    Unico violoncellista al mondo ad aver studiato sia con Rostropovič che con Piatigorskij, ha collaborato con i più grandi direttori,tra cui Bernstein, Mehta, Muti, Maazel e Barenboim.

  • Alexander Romanovsky

    Affermatosi internazionalmente con la vittoria del prestigioso Concorso “Busoni” 2001, si esibisce al fianco della Royal Philharmonic Orchestra come della Filarmonica del Teatro alla Scala.

  • Anton Dressler

    Descritto dal Corriere della Sera come musicista «straordinario, di una raffinata ed impareggiabile sensibilità», compare al fianco di solisti quali Thibaudet, Rachlin, Canino.

  • Lily Maisky

    Ospite di Festival quali “Progetto Martha Argerich” di Lugano, Festival di Verbier, “Julian Rachlin and Friends” di Dubrovnik, forma un duo consolidato con Mischa Maisky.

  • Janáček String Quartet

    Espressività, disciplina e perfezione esecutiva: questa la filosofia del Quartetto, fondato nel 1947 ed ufficialmente autorizzato ad esibirsi nel nome del massimo compositore céco.

  • Hrachya Avanesyan

    Vincitore di prestigiosi concorsi internazionali e regolarmente impegnato al fianco delle principali orchestre, è considerato uno dei più interessanti artisti della sua generazione.