12

MERCOLEDI’ 12 LUGLIO 2017 / ore 20

Alexander Romanovsky pianoforte

Alexey Shor
Suite per pianoforte Childhood memories

Fryderyk Chopin
Studio in do minore op. 10 n. 12 – Rivoluzionario
Studio in sol bemolle maggiore op. 10 n. 5
Valzer in do diesis minore op. 64 n. 2

Aleksandr Skrjabin
Studio in fa diesis minore op. 8 n. 12

Sergej Rachmaninov
Preludio in sol minore op.23 n. 5

Milij Balakirev
Islamey op.18

Alexander Romanovsky, protagonista di una carriera strepitosa sin dalla vittoria del Premio “Busoni” 2001, ed oggi ospite di orchestre che vanno dalla New York Philharmonic alla Filarmonica della Scala, è testimonial fin dalla I edizione del Varignana Music Festival. Il suo recital è un appuntamento attesissimo della rassegna.

ACQUISTA